Parcheggi aeroporti

Attraverso questo articolo andremo a descrivere tutti i vantaggi per le persone di andare a cercare parcheggi aeroporti custoditi perché si tratterà di avere la possibilità di portare la propria automobile dentro quell’area di quel singolo aeroporto che potrebbe essere per esempio Orio al Serio, giusto per citare uno dei più famosi in Italia, ma ce ne sarebbero altri come Malpensa, Linate Fiumicino e tanti altri.

Nel momento in cui si vanno a cercare questi parcheggi custoditi non è detto che si troveranno solo questi perché ci saranno quelli anche all’aperto, oltre al fatto che alcuni saranno più vicini e altri saranno molto più distanti dal terminal.

Ma anche in quest’ultimo caso il problema non si pone perché comunque nella maggior parte degli aeroporti esistono delle navette gratuite che permettono a una persona di poter comunque parcheggiare all’istante, senza poi dover fare troppi chilometri a piedi, insieme magari anche alle valigie per arrivare all’aeroporto perché arriverà in comodità.

Tutto questo è possibile grazie al fatto che nel corso degli anni dentro gli aeroporti principali d’Italia sono state adottate diverse soluzioni sempre più favorevoli per gli utenti e anche per quelli che giungono nel posto con un loro veicolo perché non per forza deve essere la macchina perché potrebbe trattarsi anche del camper o della moto, visto che ci sono dei parcheggi destinati a veicoli differenti.

 Parliamo di soluzioni che tolgono molti problemi ai cittadini che in questo caso non dovranno stressarsi né dovranno perdere tempo nel momento in cui arriveranno in aeroporto, o al contrario stanno tornando da un viaggio e arriveranno nella loro città.

Ma ci sarà anche un vantaggio dal punto di vista economico soprattutto perché il parcheggio che si trova dentro un aeroporto di solido è molto conveniente proprio dal punto di vista del tempo

Tutto questo consentirà di non rischiare di perdere l’aereo nel senso di arrivare troppo tardi al check-in che come sappiamo non è così rapido perché ci sono tutta una serie di controlli da fare prima che sono fisiologici dentro un aeroporto.

 

Differenze tra parcheggi che non sono custoditi e tra quelli che lo sono

Molto facile da capire che la differenza principale tra queste due tipologie di parcheggio è che quello che non è custodito sarà all’aperto e non verrà sorvegliato e viceversa, tenendo presente che la questione del veicolo dipende dal fatto che il parcheggio possiede sistemi di sicurezza all’ingresso, ma anche presenza di professionisti specializzati addetti nonché videocamere molto tecnologiche.

 Tutto questo accade in quanto per non avere problemi vengono custoditi e sorvegliati tutti i parcheggi che sono dentro all’aeroporto. Anche perché parliamo di aeroporti dove ci sono tanti voli al giorno e quindi sono scali importanti, ci sono centinaia di migliaia di persone che ogni anno passano da lì e arrivano anche con la macchina.

Quindi la volontà è quella di creare il miglior servizio possibile sia dal punto di vista dei trasporti delle navette o anche dei mezzi per andare in città, però anche per quanto riguarda appunto i parcheggi.


Link Utili:

FORSE NON SAPEVI CHE…

L’Aeroporto di Bergamo-Orio al Serio, noto con il nome commerciale di Aeroporto InternazionaleIl Caravaggio, è un aeroporto italiano situato nel comune di Orio al Serio, a 5 km di distanza dal centro di Bergamo e 50 km dal centro di Milano; occupa anche porzioni dei comuni di Grassobbio e Seriate. È il terzo scalo italiano per numero di passeggeri. Assieme all’aeroporto di Milano-Malpensa e all’aeroporto di Milano-Linate forma il sistema aeroportuale milanese di oltre 40 milioni di passeggeri annui (2016) (il secondo in Italia dopo il sistema romano). Già intitolato all’aviatore Antonio Locatelli, il 23 marzo 2011 viene ufficialmente intitolato al celebre pittore Michelangelo Merisi, detto Il Caravaggio.

Lo scalo è principalmente utilizzato da compagnie aeree a basso costo per le quali risulta essere il primo in Italia per numero di passeggeri e per la società di ricerca specializzata britannica Skytrax rientra tra i 10 migliori aeroporti low-cost del mondo. Nell’aeroporto c’è anche l’hangar della Ryanair, vestito con la bandiera Italiana. (Wikipedia)

CHIAMA ORA
Email